Tendenze Arredamento 2018

Mancano ancora alcuni mesi all’arrivo del 2018 ma designer, brand e arredatori hanno già dettato quelle che saranno le tendenze in fatto di arredamento e decorazione.

Come sarà allora la casa del 2018? Indubbiamente rivolta al passato, con una vera invasione del gusto retrò e degli arredi vintage, intellettuale, ricercata, chic ma anche conviviale e votata a ricevere.

Ecco – in ordine assolutamente sparso – una selezione dei trend più forti che ispireranno la casa del 2018. Non vi resta che scegliere il vostro preferito.

Mobili rossi

È uno dei trend più forti che arrivano dalle passerelle e colonizza anche il mondo dell’arredamento e del design. Il rosso – barocco, scandinavo, modernissimo o country – è il colore must che proprio non può mancare nella casa del 2018, declinato su arredi imbottiti, sedie, finiture, pareti o anche solo piccoli accessori. Sceglietelo e non sbaglierete! Photo Credits: Pinterest / Kartell Official – hglivingbeautifully.com

arredi-rossi

Ottone

Il 2017 è stato l’anno del gold rose? La casa del 2018 elegge l’ottone a metallo “prezioso” del cuore. Opaco, più discreto e raffinato, con un tocco maschile che non guasta, è perfetto per accessori, luci e complementi, ma bellissimo anche usato con coraggio su ampie superfici. Non per tutti, ma comunque da ammirare. Photo Credits: Pinterest / Poliform – dailydreamdecor.com

ottone

Stile retrò

Vi chiedete quale sarà lo stile di arredamento del 2018? Indubbiamente lo stile retrò. Preparatevi a saccheggiare mercatini e negozi di modernariato, o magari semplicemente a recuperare quella vecchia credenza della nonna che non avete mai voluto vedere. Photo Credits: Pinterest / libertyninteriors.tumblr.com – sfgirlbybay

stile-retro

Fiori oversize

Vi piacciono i fiori su carte da parati e tappezzerie? Il 2018 è l’anno perfetto per osare e trasformare la casa in un vero giardino “macro” indoor. Photo Credits: Pinterest / HauteLook – media-cache-ec0.pinimg.com

fiori-grossi

Tavoli in marmo

Il marmo è uno dei materiali più amati delle ultime stagioni e si conferma anche per il 2018 il vero “oggetto del desiderio” di appassionati e addetti ai lavori. In particolare è riscoperto come piano di appoggio per tavoli grandi e scenografici. Chiaro, scuro, uniforme o venato, a ognuno il suo. Photo Credits: Pinterest / Archiproducts – casinhacolorida-simone.blogspot.com

tavolo-in-marmo

Bagno vintage

Dimenticate mobili su misura, ipermoderni e lineari, superfici lisce e rigorose: il bagno del 2018 è vintage, semplice, di carattere e affascinante senza rinunciare al confort. Photo Credits: Pinterest / Architectual Digest – mydomaine.com

bagno-vintage

Imbottiti in velluto

Il velluto è il vero tessuto principe della casa del prossimo anno e cosa c’è di meglio di una bella seduta imbottita per goderne il lussuoso fascino? Non abbiate paura di osare con forme e colori: se è di velluto, nel 2018, anche l’arredo più eccentrico è ammesso. Photo Credits: Pinterest / aroundachair.com – Designed For Life

imbottiti-velluto

Verde in casa

Se per Pantone il verde – greenery – è il colore del 2017, per il mondo dell’arredo rimane di tendenza anche per il prossimo anno, confinato però alla natura. Riempire la casa di verde, di piante e di vita non è mai stato così di moda. Che altro dire? Abbondate e non ve ne pentirete! Photo Credits: Pinterest / bungalow5.dk – Weebly

piante-in-casa

Forme geometriche

Un po’ retrò e un po’ minimale, la geometria entra prepotentemente nella casa del 2018 declinata su tessuti, come pattern per le carte da parati o nel design di piccoli arredi e lampade. Se vi piace, questo 2018 vi renderà felici. Photo Credits: Pinterest / Nyde – Bagoes Teak Furniture

geometrie

Cementine

E più in generale piastrelle vecchie e di recupero: se le avete siete dannatamente fortunati! Conservatele, recuperatele e non solo, valorizzatele facendone il vero elemento di classe della vostra casa. Photo Credits: Pinterest / cafelab.blogspot.it – Interior Break

cementine

Stile industrial, ma chic

Lo stile industrial si conferma una scelta giusta anche nel 2018 reinventato, però, in chiave più minimale e chic. Niente eccessi, al bando l’uso massiccio di cemento e ferro, via libera al legno grezzo, al metallo nero (con moderazione) e all’acciaio matt. Photo Credits: Pinterest / thedecorista.com – shabbypassion.blogspot.it

stile-industriale

Carta da parati in bagno

Dicevamo che il bagno del 2018 è decorato e piano di carattere? In quest’ottica la vera scelta di tendenza per arredarlo è la carta da parati. In commercio ne esistono ormai moltissime create ad hoc per questo ambiente, impermeabili, traspiranti e resistenti all’inevitabile umidità. Insomma, non ci sono più scuse. Photo Credits: Pinterest / One Kings Lane – DecorPad.

carta-parati-bagno

 

Fonte: www.grazia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *